bagno casa al mare

Bagno casa al mare – prime idee

Ecco come arredare il bagno della casa al mare 

Per chi ha la fortuna di avere una seconda casa al mare o comunque in un luogo di villeggiatura, l’arredo è una questione importante. 

Le case al mare prevedono, infatti, un arredo prevalentemente con il blu o con l’azzurro ed il bianco. Sono luoghi di vacanza e, quindi, anche l’arredo scelto deve riuscire a trasmettere una sensazione di pace e di divertimento. Proprio in tema di relax, è importante pensare ad un arredo idoneo e coerente con lo stile della casa anche per la stanza da bagno

Arredare il bagno di una casa al mare può essere un’esperienza divertente e creativa. Non è la casa dove vivi abitualmente ma, piuttosto, un luogo dove trascorrere dei momenti di vacanza, ecco perché può essere l’occasione per te di divertirti scegliendo quel mobile bagno o quella vasca che non hai potuto scegliere per la tua prima casa. 

Presta attenzione però, prima di scegliere l’arredo che fa al caso tuo, ci sono delle cose che devi sapere. 

Bagno casa al mare – l’arredo da scegliere

L’errore più comune quando si sceglie l’arredo per il bagno della casa vacanze è quello di non prestare attenzione ai materiali.

Trattandosi di una casa vissuta per poche settimane all’anno, solitamente, si preferisce scegliere un mobilio più economico, questo vale anche per il bagno. In realtà, proprio in questo caso ti consigliamo di prevedere un budget giusto per arredare la tua stanza da bagno nella casa vacanze.

Innanzitutto, devi pensare che si tratta di una casa che non avrà tutte le cure e la manutenzione di una prima casa, sarà un luogo che rimarrà chiuso per molto tempo, ecco perché hai bisogno di materiali resistenti al tempo e all’usura

Considera poi che soprattutto per la stanza da bagno, avrai bisogno di mobili e di oggetti d’arredo resistenti all’acqua e che non si usurino a contatto frequente con sabbia e altri agenti. 

Inoltre, sicuramente avrai bisogno di spazio, ecco perché ti consigliamo di scegliere mobili contenitori o delle colonne bagno, dove poter inserire i saponi ma anche costumi e asciugamani. 

Un altro trucco che ti semplificherà i lavori di casa? Scegli i sanitari sospesi, facilitano di molto la pulizia della stanza da bagno

Alcuni esempi 

Passiamo alla pratica.

Come ti abbiamo anticipato, l’arredo per il bagno della casa al mare è da preferire nei colori, blu, azzurro, bianco o comunque tutte quelle sfumature del mare e della natura.

Un primo set che vogliamo consigliarti è questo mobile bagno sospeso color blu navy, con due cassettoni molto capienti e, se preferisci, puoi abbinarci questa colonna bagno, sempre della serie Melody.

Oppure, estremamente luminoso, ti segnaliamo questo mobile bagno sospeso blu pastello, con specchio a led incluso.

inbagno.it
inbagno.it

Come capita spesso, per i bagni delle case al mare ci sono già i pavimenti oppure i rivestimenti delle pareti ad essere molto particolari e colorati, ecco perché per la scelta del mobile bagno c’è bisogno di qualcosa che sia più basic.

In questo caso, ti consigliamo di puntare sul bianco, come questo mobile bagno sospeso della linea Zen, dotato non solo di due cassettoni ma anche di uno specchio contenitore, diventando un vero salvaspazio! 

A questo punto, se hai scelto un mobile bagno molto minimalista, puoi giocare con i set bagno, per richiamare quelle tonalità presenti nei rivestimenti delle pareti o nel pavimento. Un esempio? Questo set completo di accessori bagno in ceramica, turchese.

In ogni caso, nel nostro shop online sono davvero numerose le soluzioni che possono fare al caso tuo, ecco perché ti consigliamo di sfogliare l’intero catalogo. Clicca qui

Altri articoli
mobile bagno sospeso
Mobile bagno sospeso – pro e contro