Specchio bagno

Specchio bagno – come illuminare gli spazi

Hai già scelto la specchiera per il bagno?

Scegliere lo specchio può sembrare un’attività banale, come se fosse l’ultimo elemento da aggiungere quando si sta arredando la propria stanza da bagno. In realtà, lo specchio ha un’importanza davvero cruciale, in quanto, se scelto nella maniera corretta, può davvero rivoluzionare lo spazio nel quale è collocato.

Inoltre, le collezioni di specchiere per il bagno sono davvero variegate, dal design più minimal fino ad arrivare a dei veri e propri elementi d’arredo, grazie alla particolarità delle linee. Insomma, lo specchio non è soltanto qualcosa che va a completare un mobile bagno ma, piuttosto, è un elemento essenziale, la cui scelta  va effettuata accuratamente. 

Vediamo insieme quali sono gli elementi da considerare per riuscire a trovare lo specchio bagno perfetto per te!

I vantaggi dello specchio bagno 

Innanzitutto, se il tuo bagno è di piccole dimensioni, lo specchio può diventare un valido alleato. 

Se collocato nella giusta posizione, uno specchio per il bagno come questo può donare profondità all’ambiente e, attraverso un gioco di luci, può far sembrare il tuo bagno molto più spazioso! Ancora meglio se si tratta di un modello rotondo, in quanto, le sue linee morbide andranno a creare una geometria spaziosa, senza delimitazioni.

Rimanendo in tema di bagno piccolo, se hai esigenza di ottimizzare tutti gli spazi, esistono diversi modelli contenitore che, oltre a svolgere la classica funzione di specchio, prevedono anche un contenitore, costituito da 3 o più ante. Una soluzione di design per guadagnare ulteriore spazio nel proprio bagno. 

Se, al contrario, lo spazio lo permette e in famiglia siete numerosi, esistono diverse soluzioni doppie, che prevedono doppio lavabo e, appunto, doppio specchio. Questo assemblaggio può, ad esempio, velocizzare i tempi di preparazione al mattino.

E per la questione dell’illuminazione? Vediamo insieme alcuni modelli di specchi a led. 

Specchio bagno con luci 

Spesso ci viene chiesto come fare ad illuminare lo specchio per una maggiore visibilità.

In realtà, esistono diverse soluzioni di specchi che prevedono già al loro interno dei led, in modo da poter illuminare la superficie, creando anche un punto di luce nella stanza.

Come già anticipato, i modelli disponibili sono variegati, se il tuo bagno ha uno stile contemporaneo e presti molta attenzione al design dei singoli elementi, allora può fare al caso tuo questa soluzione retroilluminata con fasce luminose a led. Il gioco di luce creato dalla collocazione geometrica dei led saprà illuminare in modo unico ed esclusivo il tuo bagno! 

Se, invece, preferisci delle linee semplici e pulite, allora ti consigliamo di optare per un modello come questo, con un led a luce naturale collocato al di sopra dello specchio.  

Oppure, per un risultato davvero elegante, potresti scegliere una soluzione come questo specchio per il bagno con illuminazione perimetrale. Il risultato? Un’ampia superficie riflettente che donerà profondità allo spazio!

Quindi, se ti stai domandando se la specchiera a led viene utilizzata solo nei bagni più moderni, la risposta è no. Come hai potuto leggere in questo articolo, le soluzioni disponibili sono tante, linee e design specifici che, in base al contesto nel quale vengono inseriti, possono assumere un carattere contemporaneo o più tradizionale. 

Scopri tutti i modelli disponibili, clicca qui.

Altri articoli
arredo bagno natalizio
Arredo bagno natalizio – 5 idee