Portabiancheria bagno

Portabiancheria bagno – l’attenzione ai dettagli

Mantieni i tuoi spazi ordinati con il perfetto portabiancheria per il tuo bagno!

Mantenere il bagno ordinato è spesso un’impresa difficile, soprattutto se ad usarlo ci sono diverse persone. Tuttavia, con l’aggiunta di alcuni accessori, come il portabiancheria bagno, è possibile ottimizzare gli spazi e rendere la stanza più funzionale.

Il portabiancheria bagno è, infatti, un accessorio molto utile per organizzare gli indumenti ed evitare che si accumulino in maniera disordinata. Esistono diversi modelli di portabiancheria bagno, tra cui quelli a parete, a terra e a scomparsa. La scelta del modello dipende dalle esigenze di spazio e di stile.

Vediamo alcuni tra i modelli più apprezzati ed acquistati.

Tipologie di portabiancheria bagno

Esistono sul mercato numerose soluzioni di portabiancheria, in modo da mantenere la coerenza con lo stile d’arredo.

Si noti bene che non si tratta di un oggetto che deve essere “nascosto” per la sua estetica poco appetibile ma, al contrario, proprio per il suo design moderno, il portabiancheria può essere tenuto anche a vista.

Naturalmente, molto dipende dallo spazio che si ha a disposizione. 

Se lo spazio lo permette, potresti optare per una soluzione in tessuto stile industry da collocare anche nell’angolo, in modo da riempire lo spazio ma in maniera funzionale.

Se preferisci uno stile più minimal, potresti invece optare per il classico portabiancheria in plastica. Il modello che ti abbiamo riportato, non solo ha una capienza fino a 50lt, ma è dotato anche di intarsi floreali, in modo da poterlo lasciare a vista, per un effetto ottico comunque gradevole.

O, ancora, se preferisci uno stile più tondeggiante, può fare al caso tuo questo portabiancheria dal design circolare, per il minimo ingombro e  la massima facilità nel trasporto, grazie anche alle maniglie laterali.

Ottimizza gli spazi nella stanza da bagno! 

Come avrai notato dagli esempi che ti abbiamo riportato, la cesta portabiancheria è un’ottima soluzione per ottimizzare gli spazi nel tuo bagno.

Non solo esistono modelli differenti ma, le diverse soluzioni, esistono anche in numerosi materiali, proprio per soddisfare anche un’esigenza di arredo e di stile. 

Naturalmente, la plastica rimane il materiale maggiormente utilizzato, proprio per i suoi numerosi vantaggi. Le ceste portabiancheria in plastica, infatti, sono comode, maneggevoli e possono essere pulite a fondo con molta facilità. Sono anche robuste e resistenti e adatte, quindi, a poter essere posizionate in cucina come in lavanderia. Inoltre, in commercio esistono numerose varianti di colore che permettono di scegliere quello che meglio si adatta al contesto di riferimento.

Oltre alla plastica, ci sono anche diverse soluzioni in tessuto, altrettanto funzionali e dal design più moderno. Insomma, la scelta del cesto portabiancheria è soprattutto legata ad una questione di gusto e di spazio! Se cerchi un modello specifico, puoi consultare il nostro intero catalogo prodotti qui.

Altri articoli
arredo bagno estivo
Arredo Bagno estivo con le nuove collezioni