bagno idea economico

Come rinnovare il bagno con un budget di soli mille euro

Abbiamo raccolto una serie di suggerimenti per ristrutturare/ rinnovare il bagno con un budget di soli mille euro

È da un po’ di tempo che ci pensi, ma ti rendi conto che il problema è sempre lo stesso. Il budget è ridotto e puoi spendere molto poco. Niente paura, abbiamo studiato la soluzione ideale per riuscire ad arredare e rinnovare il bagno con un budget di soli mille euro con stile.

Stile e risparmio nello stesso bagno? Si può!

I sanitari sospesi sono un’ottima soluzione per coniugare essenzialità e ricercatezza. Scegli il wc e il bidet sospesi in ceramica bianca per conferire modernità al bagno. 

Per il lavabo invece puoi affidarti al modello Shelf: intuitivo nella modularità e pratico nella componibilità, a cui abbinare uno dei nostri rubinetti cromatiIdeali per ridurre il consumo di acqua, garantendo un risparmio energetico e in bolletta.

Per arredare il tuo bagno non rinunciare ai dettagli che fanno la differenza!

Ecco come sei finalmente riuscita a rinnovare e ristrutturare il tuo bagno con stile usufruendo di un budget contenuto. Adesso? Per arredarlo puoi sbizzarrirti nella scelta di tutti i dettagli e gli accessori bagno che lo renderanno unico! Ecco su cosa puoi iniziare a concentrarti:

  1. Specchio per il bagno: puoi scegliere un modello a led e puntare su tecnologia e modernità oppure affidarti a un classico specchio con cornice di legno o di alluminio che richiami lo stile del tuo bagno.
  2. Set da lavandino: puoi unire ordine ed eleganza nel tuo bagno con un set che raccolga portasapone, dispenser per saponi liquidi e portaspazzolini. 
  3. Ceste: puoi optare per un modello in vimini, in tessuto o in legno e utilizzarli per radunare i vestiti prima di lavarli.
  4. Mensole per il bagno: puoi disporle secondo il tuo gusto, daranno movimento al bagno e ti aiuteranno a gestire tutti gli oggetti di cui hai bisogno.

Approfitta delle detrazioni fiscali in atto per la ristrutturazione del bagno

È questo il momento giusto per un restyle del bagno: se ristrutturi il tuo bagno potrai usufruire delle detrazioni fiscali previste dalla Manovra Finanziaria 2018. Quest’ultima proroga di un anno, e quindi per tutto il 2018, la detrazione del 50% per le ristrutturazioni edilizie e per il bonus mobili ed elettrodomestici, sempre del 50%. Per quanto riguarda le ristrutturazioni, i lavori possono essere fatti fino a 96 mila euro di spesa per unità immobiliare. La spesa detraibile per i mobili è invece al massimo di 10.000 euro.

Allora, cosa aspetti? La tua rivoluzione del bagno ed il suo rinnovamento è a portata di mano!

Altri articoli
arredo bagno
Arredo bagno – le offerte di ottobre