copriwater

Come trovare il copriwater perfetto?

Trovare il copriwater adatto per il proprio wc a volte è un’impresa epica!

Nel mondo dell’arredo bagno è uno degli articoli più complessi, specialmente quando non si conoscono marca e modello dei sanitari. La tante forme e misure del vaso complicano non poco la vita a chi cerca un copriwater universale o compatibile adatto e molto spesso ci si districa tra ricerche per immagini, schede tecniche recuperate online e informazioni poco corrette.

Non riuscendo a individuare marca e/o modello del copriwater, l’unica soluzione è quella di prendere le misure del wc nel modo più corretto.

Ma come si misura un copriwc?

Armatevi di metro e iniziate a osservare il vostro vaso per capire da dove iniziare.

Verificate quali siano i due punti esterni (da sinistra a destra) più distanti del wc: serviranno per misurare la larghezza.

Poi va misurato l’interasse, cioè la distanza tra i due fori di fissaggio del sedile (considerando il punto centrale).

L’ultima dimensione da considerare è la lunghezza, presa sempre a partire dal centro dell’interasse fino al punto più sporgente del wc.

copriwater copriwc

Ovviamente le misure non sono il solo parametro da considerare nella scelta del copriwater.

Bisogna valutare anche la tipologia di accessi. I fori di fissaggio del water sono ciechi? Allora il copriwater perfetto dovrà avere cerniere che prevedono un fissaggio dall’alto. I fori hanno un’uscita? L’accesso in questo caso sarà dal basso. Va solo verificato l’orientamento del foro, che può essere inclinato o meno.

Le principali case ceramiche studiano e progettano water con forme diverse, in base alle tendenze dell’arredo bagno. Spesso sono anche linee molto particolari che caratterizzano un’intera serie di sanitari e che causano non pochi problemi a chi sta cercando il  sedile wc più giusto senza poter riconoscere marca e modello.

Se la paura di comprare l’ennesimo copriwater che non si fissa bene (o che lascia scoperta una parte del vaso) blocca ogni tentativo di acquisto, c’è sempre il Servizio Clienti Inbagno!

Inviando una foto del wc ai nostri consulenti, avremo modo di individuare la casa ceramica produttrice, oltre che il modello. Un occhio esperto riesce a capire in pochi minuti se è necessario un copriwater originale Ideal Standard per serie Conca, un copriwater compatibile Dolomite, o se bisogna optare per un copriwater universale che però sia perfettamente adattabile al tuo wc.

Quando si tratta di arredo una consulenza professionale risulta sempre la soluzione vincente!

Alcuni produttori propongono anche la versione soft close dei copriwater originali e compatibili o quella con le cerniere a sgancio rapido.

Un mondo pieno di possibilità quello dei corpiwater! Basta solo individuare il modello perfetto.

copriwater misure perfette
Altri articoli
ristrutturazione bagno e dintorni
Ristrutturazione Bagno e dintorni: tutto quello che devi sapere prima di rinnovare il bagno