arredo bagno

Arredo bagno – come trasformare un bagno classico in moderno?

Hai deciso di cambiare lo stile del tuo arredo bagno? 

Trasformare un bagno classico in moderno è un’operazione che può donare nuova vita a questo ambiente, rendendolo più funzionale, elegante e in linea con le ultime tendenze. Non è necessario stravolgere completamente l’ambiente, ma è possibile intervenire su alcuni elementi chiave per ottenere un risultato sorprendente.

Vediamo insieme quali sono gli aspetti che potresti andare a modificare nel tuo bagno per cambiarne lo stile d’arredo. 

Arredo bagno – il fascino del moderno incontra l’eleganza del classico

Lo stile di arredo di un bagno dipende da diversi elementi, dalla scelta dei mobili a quella dei sanitari

Tuttavia, spesso, sono i dettagli a fare la vera differenza e a determinare davvero l’arredo di un ambiente, ecco perché ti basterà intervenire su questi elementi per portare dei grandi cambiamenti nel tuo bagno. Senza considerare, poi, che il mix tra due stili di arredo così diversi come il classico e il moderno, può dare vita ad un arredo davvero esclusivo e personalizzato

Il primo aspetto da considerare è la scelta dei materiali e dei colori. Per un look moderno, sono da preferire il vetro, l’acciaio, oppure il legno trattato, nelle colorazioni più scure e decise. Il primo cambiamento che potresti effettuare nel tuo bagno è la sostituzione della rubinetteria, prediligendo, appunto, materiali e colori più idonei allo stile moderno. Il primo prodotto che ti consigliamo è questa coppia di rubinetti in nero opaco, la scelta ideale soprattutto se ami il contrasto con gli altri elementi più tradizionali già presenti nel tuo bagno.  Se, al contrario, preferisci una contaminazione meno marcata, potresti optare per questo set di rubinetti bagno cromati, della collezione Recta, per un perfetto connubio tra linee squadrate, tipiche dello stile moderno, e curve arrotondate, per mantenere viva un’eleganza dal carattere classico. 

Rinnovare con stile: le aree di intervento

Un altro elemento importante nella definizione dello stile di arredo di un bagno è senza dubbio lo specchio.

Lo specchio bagno, nella sua forma più rotonda oppure quadrata, con i led a luce calda oppure fredda, può conferire un determinato carattere all’ambiente. Per favorire uno stile moderno, ti consigliamo questo specchio bagno dalle geometrie squadrate e dal design innovativo, saprà valorizzare il tuo bagno con uno stile contemporaneo e ricercato. 

Ancora un’altra soluzione low cost per il restyling del tuo bagno riguarda la scelta degli accessori. Come per la rubinetteria, anche in questo caso sono da preferire colori più scuri e marcati, come questo set di accessori bagno in nero opaco e con dettagli in bambù, dalla forte estetica moderna ed elegante. Tuttavia, se anche in questo caso non ami un contrasto troppo marcato con gli altri elementi del bagno, allora ti consigliamo questa alternativa dal design simile, ma in bianco opaco e con dettagli in bambù.

Come avrai notato, tutte le soluzioni che ti abbiamo riportato in questo articolo prevedono un investimento di budget medio-basso. È chiaro che per trasformare un bagno classico in moderno andrebbero apportate delle modifiche più radicali, dai mobili bagno alla scelta di sanitari sospesi. Tuttavia, ribadiamo ancora una volta che realizzare un bagno dallo stile personalizzato, con un mix di elementi appartenenti a stili diversi, può portare ad un risultato davvero di tendenza! L’importante è il buon gusto, bisogna prestare attenzione alla coerenza degli elementi ed assicurarsi che il risultato finale sia elegante e dall’estetica gradevole. 

In base al budget che prevedi di investire e alle modifiche che desideri  apportare nella tua stanza da bagno, trovi tutto ciò di cui hai bisogno nel nostro shop online, clicca qui.  

 

Altri articoli
piatto doccia
Piatto doccia – come scegliere il modello più adatto