Lavabi da appoggio

Lavabi da Appoggio: l’ultima tendenza da seguire per l’arredo Bagno

Per arredare il tuo Bagno segui le ultime tendenze e scegli i lavabi da appoggio

I lavabi da appoggio sono l’ultima tendenza in fatto di arredo bagno. Il design moderno ha fatto passi da gigante negli ultimi tempi e la stanza da bagno oggi viene considerata come uno spazio da arredare e rendere confortevole e di tendenza al pari di tutte le altre.

Per questo motivo le aziende impegnate nella produzione di accessori e materiali per arredo bagno hanno investito molto in ricerca e sviluppo, concentrandosi soprattutto nella progettazione di lavabi da appoggio che potessero diventare veri protagonisti di questo ambiente. Ecco, allora, perché scegliere i lavabi bagno da appoggio e come selezionare la tipologia più adatta alle proprie esigenze.

Perché scegliere i lavabi bagno da appoggio

I lavabi bagno da appoggio hanno un design unico che li rende i veri protagonisti dell’ambiente bagno.

A differenza di quelli a incasso, non spariscono all’interno della superficie del mobile lavabo ma vengono “semplicemente” appoggiati sul ripiano. Questa sistemazione li rende sicuramente più comodi nel loro utilizzo. Grazie alla possibilità di scegliere fra moltissime forme e dimensioni, i lavabi da appoggio sono il perfetto connubio fra stile e comfort e possono essere adattati con facilità in qualsiasi ambiente, dal bagno più classico a quello moderno e di design.

ciotola da appoggio

Inoltre i lavabi da appoggio possono essere facilmente puliti perché sono interamente realizzati in ceramica. Poiché la loro superficie è totalmente esterna, non sarà difficile provvedere ad una pulizia completa. Le ultime tendenze in fatto di lavabi da bagno consigliano di prediligere una forma tondeggiante che possa in qualche modo dare l’idea di un catino per l’acqua. In questo modo il bagno assumerà subito un aspetto più classico, perfetto per il concetto di eleganza imposto dalle riviste patinate. Insomma, la ciotola da appoggio è la soluzione ideale per ogni tipo di stile, che consente molta flessibilità e tante soluzioni diverse, da scegliere nei tanti modelli a disposizione per personalizzare anche l’ambiente bagno.

Quali tipi di lavabi bagno da appoggio esistono

In commercio esistono tanti tipi di lavabo da appoggio quanti la fantasia del cliente può elaborare. Si parte dalle misure che sono davvero le più differenti, per accontentare ogni tipo di esigenza: ci sono i modelli con vasca più profonda e quelli, invece, che prediligono un piatto quadrato, che occupi più superficie ma minore altezza.

lavabo squadrato da appoggio

La scelta ovviamente è dettata sia dal gusto personale che dallo spazio che si ha a disposizione nel ripiano che lo dovrà accogliere. Le forme, invece, sono un campo nel quale la creatività dei designer trova la sua massima espressione. In commercio si possono trovare lavabi da appoggio quadrati, ovali, rettangolari, tondi. Non mancano forme più elaborate che ricordano le scodelle dell’antichità oppure lavabi sottili e piatti, quasi come se si trattasse di pietre poggiate su un ripiano per far scivolare l’acqua di un ruscello. L’ideale è riuscire a trovare un lavabo da appoggio che possa sposarsi bene con forme e colori degli altri sanitari per creare nel bagno un unicum gradevole.

Altri articoli
come arredare casa per natale
Come decorare la propria Casa per Natale: 10 idee da copiare