Bomba da Bagno

Come Creare la tua Bomba Da Bagno personale in sole 5 Mosse

Le Bombe da Bagno sono il nuovo Must Have per migliorare il tuo Momento di Relax e trasformarlo in un’esperienza favolosa

La Bomba da Bagno è una miscela di ingredienti secchi che diventa effervescente quando viene a contatto con l’acqua. E’ un’ottima opportunità per aggiungere olii essenziali, colore e profumo all’acqua del tuo bagno. E’ l’ingrediente finale che serve a trasformare il tuo bagno in un’esperienza favolosa, con un odore meraviglioso ed un effetto frizzante incredibile.

Le bombe da bagno sono anche un’ottima idea regalo. Sono semplicissime da preparare in casa e gli ingredienti da utilizzare hanno un costo contenuto. Otterrete così delle bombe da bagno frizzanti, colorate e profumate, che saranno molto apprezzate da chi le riceverà.

Mettetevi così all’opera. Nel giro di una giornata le vostre bombe da bagno saranno pronte per essere regalate o utilizzate. Ecco tutti gli ingredienti e gli strumenti necessari, seguiti dalle spiegazioni per la preparazione.

Bombe da bagno effervescenti

Ingredienti

200 grammi di bicarbonato di sodio
100 grammi di amido di mais (maizena)
100 grammi di acido citrico
30 gocce di olio essenziale a piacere
1 cucchiaino di olio d’oliva
Cacao in polvere, curcuma, cannella o coloranti naturali

Strumenti

1 tazzina da caffè
1 bacchetta di legno o 1 cucchiaio di legno
1 ciotola capiente
1 cucchiaino
1 peso (anche dizionario, pacco di pasta o di riso)
1 spruzzino con acqua
1 bilancia
Stampi (involucri di plastica, formine per il ghiaccio, barattoli dello yogurt…)

Preparazione della Bomba da Bagno

1) Pesate il bicarbonato di sodio, l’acido citrico e l’amido di mais. L’acido citrico si presenta in granuli e si trova facilmente in farmacia o online. Il bicarbonato di sodio e l’amido di mais (anche conosciuto come maizena) sono reperibili in qualsiasi supermercato. Versate i tre ingredienti in una ciotola, meglio se in vetro.

2) Versate un cucchiaino d’olio di oliva in una tazzina da caffè e aggiungete 30 gocce dell’olio essenziale prescelto. Potrete scegliere, ad esempio, olio essenziale di lavanda o olio essenziale di arancio dolce, per un effetto rilassante, e olio essenziale di eucalipto o di menta per creare delle bombe da bagno energizzanti.

3) Unite l’olio arricchito di essenze agli ingredienti secchi. Mescolate e iniziate a spruzzare dell’acqua nella ciotola con un nebulizzatore. Procedete a poco a poco, mescolando con un cucchiaio di legno. Unite anche gli ingredienti prescelti per colorare le bombe da bagno, ad esempio 1 o 2 cucchiaini di curcuma in polvere, cacao o cannella.

4) Nebulizzate pochissima acqua con uno spruzzino e mescolate fino a quando gli ingredienti inizieranno ad amalgamarsi formando un composto lavorabile, che deve risultare umido, ma non fradicio. Attenzione: non dovranno iniziare a frizzare. A questo punto potrete trasferirli negli stampini.

5) Trasferite il composto nei contenitori a poco a poco, premendo bene con un cucchiaino strato dopo strato, per compattare il tutto. Se avete usato uno stampo in silicone o delle formine per il ghiaccio, potrete posizionare al di sopra un oggetto pesante, come un dizionario o un pacco di pasta o di riso, per evitare che le bombe da bagno si espandano troppo. Lasciatele riposare negli stampi per almeno 1 o 2 ore, fino a quando non avranno iniziato a solidificarsi, prima di estrarle. Poi rovesciate gli stampi e posizionate le bombe da bagno su di un vassoio. Lasciatele asciugare almeno per un giorno intero prima di utilizzarle nella vasca da bagno o di confezionarle per regalarle.

Bombe da Bagno

Alcuni Suggerimenti da Seguire

  • Se la bomba da bagno si sbriciola quando viene rimossa dallo stampo è possibile che la miscela debba essere compressa di più o che sia troppo secca.
    Quando inserite la miscela nello stampo, assicuratevi di premerla con forza e lasciarla per un paio di minuti prima di estrarla. Se questo non aiuta, prova a spruzzare una piccola quantità di acqua sulla miscela.
  • Se tende ad allungarsi significa che avete aggiunto troppa acqua e la reazione frizzante è iniziata. Potreste rimediare aggiungendo due parti di bicarbonato ed una parte di acido citrico.
  • Provate prima con piccole quantità fino a quando non siete in grado di realizzare una bomba da bagno. Riducete gli ingredienti di conseguenza.
Altri articoli
Accessori Bagno
Gli Accessori Bagno Utili per avere la stanza sempre ordinata