come arredare il bagno con il nero

Come poter arredare il bagno con il nero: Consigli Utili

Hai notato come il nero sia diventato di tendenza e vorresti utilizzarlo in bagno? Ecco come arredare il bagno con il nero

Avrai notato che, da qualche anno, il nero sia diventato il colore di tendenza indiscusso in materia di arredamento. Così anche nei nostri bagni, ponendosi sempre più come una tendenza design da non sottovalutare. 

Elegante, sobrio, accattivante. Nel bagno il nero diventa una scelta raffinata, soprattutto perché ancora insolita in un ambiente nel quale prevalgono, solitamente, le nuance chiare, che rimandano al senso di freschezza, di aria. Il nero invece caratterizza con una personalità fiori dal comune, valorizza puntando sulla raffinatezza e sul glamour.

Si può scegliere il nero sia per un bagno piccolo che per uno grande, nel quale questa tonalità diventa sinonimo di lusso.

Se quello a cui state puntando è un bagno nero che però non rinunci alla luminosità, puntate sul gioco dei contrasti.

Ad esempio smorzato il tutto nero con soffitti bianchi. Oppure differenziate il pavimento dalle pareti, alternando il bianco e il nero, per un effetto super elegante che non stanca mai. I materiali sono i più disparati: marmi, piastrelle, muratura e chi più ne ha più ne metta. Il nero si conferma una tra le nuance più amate, perchè sta bene con tutto e si accosta al grigio, all’oro e a tutti i colori che vogliate utilizzare e ai complementi con i quali vi piacerà arredare il vostro bellissimo bagno.

Bagno Nero

Come arredare un bagno nero: 6 idee

Scegliere il nero non significa necessariamente arredare con uno stile contemporaneo. Anzi, i mood a cui ispirarsi sono tanti e uno diverso dall’altro. Essenziale o glam, femminile o retrò, trova il look giusto per te e preparati a innamorarti.

1. Total black

Se ti piace lo stile moderno, non indugiare oltre e abbandonati allo splendore di un bagno completamente nero. Scegli pavimento, piastrelle, sanitari e dettagli all black, giocando con le finiture. È la scelta ideale per un bagno moderno, con linee minimaliste e poche concessioni alle decorazioni.

2. Black and white

Un altro grande classico, perfetto se vuoi osare a metà, è il bagno in bianco e nero. Possono essere le piastrelle del pavimento a scacchi, per un raffinato gioco retrò, oppure l’abbinamento di mobiletti neri e sanitari bianchi.

3. Black and gold

Super glamorous e chic, il bagno nero diventa più luminoso grazie ad accenti dorati. Scegli dei piccoli dettagli, come le rubinetterie, lo specchio e i portasapone, oppure la plafoniera e i punti luce. Se vuoi proprio esagerare, usa piastrelle in portoro, un tipo di marmo nero con splendide venature dorate.

4. Colori pastello

I colori delicati come il rosa, il lilla, l’azzurro o il giallo addolciscono persino il bagno nero più austero. Per uno stile girly e divertente, punta su accessori eye-catching in tinte pastello, come un lampadario con sfere colorate oppure una tenda da doccia in fantasia floreale.

Lavabo Nero

5. Rustico

Ami tutto ciò che è tradizionale e caldo? Allora abbina il nero a finiture e superfici in legno. L’effetto moderno sarà smorzato dal materiale più tradizionale di tutti, che ti fa subito sentire a tuo agio.

6. Tessuti e accessori

I complementi d’arredo sono l’ingrediente segreto per trasformare un bagno nero in quello che più ti piace. Per personalizzare l’ambiente in pochi gesti, usa la biancheria da bagno: le fantasie geometriche stanno bene in un bagno moderno, ma in versione multicolor creano un mood etnico ed eclettico. La stessa regola vale per gli accessori bagno, come specchi da tavolo, organizer, portaspazzolini e dosatori per sapone.

7. Un tocco di natura

Per il tocco finale, non dimenticare un vaso di fiori freschi, un’orchidea oppure un portavaso con una pianta verde. Qui trovi alcuni consigli per scegliere le piante giuste: Le piante perfette per il tuo bagno.

Altri articoli
scoperta america bidet
La scoperta dell’America