Bagno Stile Japandi
Bagno Stile Japandi - Foto di Shutterstock

Lo stile japandi per un bagno di tendenza che piace (quasi) a tutti

Negli ultimi anni lo stile japandi è tra i preferiti per gli amanti del design raffinato e al contempo semplice: ecco come portarlo nel bagno.

Arredare il bagno in stile japandi è tra le tendenze degli ultimi anni che più abbiamo visto nei cataloghi di design e arredamento. Lo stile japandi è molto apprezzato per essere tra i pochi più semplici e, al contempo, eleganti: il suo stile “modalità zen” rilassante è perfetto per un bagno di tendenza che piace (quasi) a tutti.

Lo stile japandi

Chiariamo innanzitutto di che cosa si tratta. Che cos’è lo stile japandi? Japandi deriva dall’unione delle parole “japan” + “scandinavian”, poiché mescola due stili di arredamento, giapponese e scandinavo, caratterizzati da elementi essenziali e armoniosi.

Negli ultimi anni, infatti, il design stile japan e quello nordico scandivano hanno caratterizzato gli arredi di tutte le stanze e, in particolare, il bagno, che ben si presta al design autentico e rilassante tipico di questi sili.

bagno stile japandi
Credits Photo: Canva

Il bagno in stile japandi: colori e materiali

I colori che caratterizzano il bagno in stile Japandi sono prevalentemente tenui, chiari e luminosi. 

Da una parte si trae ispirazione dallo stile orientale total white, abbinato alle tonalità neutre, come il grigio e il tortora. Dall’altro quel tocco cozy tipico dello stile nordico, con il marrone del legno.

Gli abbinamenti perfetti? Il nero, il bronzo, l’oro e il grigio scuro.

I materiali sono prevalentemente naturali, a partire dal legno, che è tipico sia dello stile japan che di quello scandinavo.

Mobile Sospeso Bagno Effetto Pietra Beige da 110 cm
Mobile Sospeso Bagno Effetto Pietra Beige da 110 cm – www.inbagno.it

Come arredare un bagno in stile Japandi con inbagno.it

Le parole d’ordine dello stile japandi equilibrio e armonia.

Ispirato al design orientale e, dunque, allo stile zen, questo tipo di arredamento prevede un ambiente impeccabilmente in ordine, pulito, essenziale.

Per questo motivo, per lo stile japandi si utilizzano molto i ripiani e i mobiletti in cui riporre gli oggetti da non tenere in vista e, dunque, mantenere l’ambiente ordinato e arioso. Dall’altra parte, lo stile scandinavo dà quel tocco accogliente che riempie lo spazio con quegli elementi perfettamente coordinati allo stile zen: ideali sono i set asciugamani bianchi, pouf e mensole porta lavabo in legno.

La vasca freestanding

Immancabile la vasca da bagno per il bagno in stile japandi, che rappresenta il tempio del benessere della casa, oasi di relax e spazio intimo. Per questo motivo, nel bagno japandi la vasca freestanding è la protagonista.

Rigorosamente bianca, cui abbinare rubinetteria a contrasto nei toni dell’oro o del nero. In alternativa, anche la vasca da bagno rivestita in legno o in pietra risulta coerente con l’estetica Japandi.

vasca da Bagno freestanding
Vasca da bagno freestanding moderna 173×77,5 Piedini interni regolabili Antalia

Arredi e complementi d’arredo del bagno in stile japandi

Avrei intuito che il materiale per eccellenza di questo stile è il legno, in ogni sua declinazione. Utilizzato per il rivestimento del pavimento, per i mobili e per i complementi d’arredo, si adatta ad ogni dimensione del bagno.

Per un bagno piccolo in stile japandi, infatti, sono perfetti i mobili sospesi in legno: veri e propri gioiellini di design, che sul nostro catalogo trovate a prezzi accessibili.

Un’altra caratteristica particolare di questo stile è quella di riportare un tocco di oasi green, che si ispira al design dei giardini giapponesi, all’interno di un ambiente perfettamente armonioso e ordinato. Piante e fiori in stile giapponese si accostano elegantemente agli arredi di questo stile. Provare per credere!

mobiletti bagno stile japandi
Mobile Bagno Sospeso Effetto Legno 80×47 cm con Specchio Tondo

Non solo legno, ma per arredare un bagno in stile japan e scandinavia sono consigliati i mobili e sanitari in ceramica e marmo. I mobili dalle linee semplici e puliti, tipici del design nordico, rigorosamente illuminati dalle lampade LED per sottolinearne l’eleganza.

Per quanto riguarda gli altri elementi di arredo, lo specchio, tondo o quadrato. non può mancare nel bagno in stile Japandi.

Dunque, ricapitolando: un bagno in stile japandi è caratterizzato da colori neutri, che ben si accostano a tonalità forti come il nero e il grigio scuro. Mobili sospesi, preferibilmente in legno o in ceramica o marco. La vasca freestanding è la protagonista assoluta di questo design, all’insegna del benessere. Il bagno deve essere luminoso, per cui le luci LED sono perfette, così come gli specchi, sia tondi che quadrati. Linee squadrate e pulite, un tocco di green ispirato al giardino zen, kit tappeti e asciugamani di colori chiari, come bianco o beige.

Tutti questi elementi del bagno li trovate sul nostro catalogo: su www.inbagno.it abbiamo ogni elemento per arredare il tuo bagno in stile japandi con semplici mosse e senza spendere una fortuna!

Altri articoli
Bagno effetto legno chiaro
Bagno effetto legno chiaro – i modelli di tendenza