Ristrutturazione Bagno

Regole per ristrutturare il bagno: come rimettere a nuovo la tua stanza da bagno seguendo le regole

Con le regole per ristrutturare il bagno non sarà difficile ridare vita alla vostra stanza, ma per farlo senza affannarsi ecco le regole

Sei alla costante ricerca di consigli su come ristrutturare e arredare il bagno? Allora sei capitato sulla pagina giusta. Abbiamo raccolto per te alcune regole per ristrutturare il bagno e ti aiuteremo ad individuare le corrette distanze da mantenere tra le varie componenti inserite nella tua stanza da bagno. Che sia per una stanza nuova da realizzare, o semplicemente per l’arredo di un bagno nella tua nuova casa, sapremo soddisfare tutte le tue curiosità.

Quali sono le distanze minime da mantenere

Per poter realizzare un bagno con un arredo che sia, al contempo, confortevole e pratico per l’uso quotidiano, bisogna tener conto delle distanze minime che devono intercorrere tra un elemento e l’altro all’interno della stanza.

È davvero fondamentale rispettare questi spazi, altrimenti si rischia di creare un ambiente all’interno del quale sarebbe quasi impossibile muoversi.

Generalmente le distanze che si dovrebbero rispettare in un bagno sono le seguenti:

  • Distanza tra lavabo e box doccia dovrebbe essere di almeno 5 cm
  • Distanza tra lavabo e wc dovrebbe essere di almeno 10 cm
  • Distanza tra lavabo e bidet dovrebbero esserci 10 cm
  • Distanza tra wc e bidet dovrebbe essere di 20 cm
  • Distanza tra wc e lato del muro dovrebbe essere di 15 cm

Il consiglio che ti diamo noi di inbagno è di non diminuire le distanze tra i vari elementi che compongono la stanza, altrimenti rischieresti davvero di non poterti muovere.

mobili bagno

Scegliere doccia o vasca da bagno?

Il dilemma da considerare quando ci si ritrova a ristrutturare il bagno è quasi sempre lo stesso: doccia o vasca? La risposta non è così semplice come potreste immaginare. E’ infatti influenzata dallo spazio e dall’utilizzo che ne viene fatto nel quotidiano. Se ci troviamo davanti un ambiente ampio, allora si potrà optare per la vasca da bagno, se invece risulterà essere più piccolo la scelta della doccia sarà quasi obbligata. Inoltre, in molti preferiscono la doccia in quanto più sbrigativa, mentre altri desiderano la vasca per potersi rilassare al suo interno.

Trittico di WC, Bidet e Lavabo

I sanitari, ovviamente, dovranno avere lo stesso stile della vasca da bagno o della doccia. Ormai sul mercato c’è un’ampia scelta, si trovano sanitari dallo stile retrò ed elegante, come sanitari dai colori e dallo stile molto moderno. La scelta finale dipende dal tipo di mood che vuoi dare al tuo bagno.

I Mobili

Ovviamente la scelta dei mobili, anche la stanza da bagno, va fatta con accuratezza. Il nostro consiglio è quello di inserire i mobili necessari, così da rendere la stanza più spaziosa. Se il tuo bagno non è molto spazioso, potresti pensare di applicare delle mensole al muro così da ricavare degli spazi utili ma non ingombranti.

Altri articoli
Creare Bagni D’Atmosfera con Carta Da Parati di Design