bagno arredo contract

10 Idee per Arredare e Personalizzare il tuo Bagno

Arredare e Personalizzare il tuo Bagno può essere difficile. Abbiamo pensato di darti qualche spunto

Sai che il bagno è il luogo in cui una persona, in media, passa la maggior parte del suo tempo? Questo ti permette di capire quanto questo ambiente debba essere arredato nella maniera che più si adegua alla tua personalità. Quindi vorrai personalizzarlo al meglio.
Scegliere la tipologia di arredamento che rispecchia i tuoi gusti può essere difficile. Ecco perché abbiamo pensato di darti qualche spunto. Qui le 10 idee per arredare e personalizzare il tuo bagno. 
Potresti pensare di realizzare un bagno in pieno stile Marocco, dai toni caldi e decisi, oppure potresti optare per un ambiente con le linee delicate dello stile zen o ancora arredare il tuo bagno con uno stile moderno che donerà all’ambiente colori allegri e luminosi.

 Scegliere la tipologia di arredamento che rispecchia i tuoi gusti anche in bagno può essere difficile. Ecco perché abbiamo pensato di darti qualche spunto. Qui le dieci idee per personalizzare il tuo bagno.

10 Idee per rendere il tuo Bagno Moderno seguendo le tue esigenze per personalizzarlo

1. Scegli il Lavabo adatto allo spazio che hai a disposizione

Se vuoi rendere il tuo bagno il più aderente possibile alle tue esigenze dovresti optare per una composizione bagno che abbia un lavabo differente da quello classico. Potresti scegliere tra le nuove e molteplici forme presenti sul mercato.Scegli tra un lavabo realizzato in pietra oppure uno dalle linee futuristiche. Distingui tra un lavabo sospeso o uno che parte da terra. Puoi anche distinguere tra i mobili per il bagno in arte povera o quelli moderni. 

2. Scegli Piastrelle Uniche per uno stile Unico

Per conferire all’ambiente del tuo bagno un’aspetto unico e inimitabile potresti utilizzare piastrelle e coloridifferenti e unici che renderanno il tuo bagno un posto particolare e diverso dagli altri. Per esempio potresti pensare di optare per piastrelle in 3d che renderanno quasi surreale l’ambiente. In alternativa potrsti giocare con gli effetti ottici o ancora con colori sgargianti che daranno allegria all’ambiente circostante.

3. Utilizza uno specchio personalizzato

Per arredare e personalizzare il tuo Bagno non hai un budget alto? Allora puoi optare per l’acquisto di uno specchio con una cornice basica oppure senza cornice e poterlo personalizzare con gli stickers più vari, con le font che preferisci e che contengono frasi che vi incoraggino ogni giorno. Inoltre potresti aggiungere dei led colorati dietro lo specchio per donare più luce al bagno.

4. Scegli un Porta asciugamani personalizzato

Vecchi utensili e cianfrusaglie possono rivelarsi ottimi componenti d’arredo per l’arredamento del tuo bagno. Una vecchia scala, ad esempio, potrebbe rivelarsi un ottima in un bagno. Ridipingendola potresti adoperarla per poggiarvi le tovaglie e gli asciugamani, dando così un tocco personale al tuo ambiente. Potresti anche attaccare una corda da un grosso diametro in cui appoggiare le tovaglie o ancora usare delle maniglie di vecchie porte per dare oltre ad un tocco originale anche un aspetto un po’ vintage.

5. Scegli di restaurare vecchi mobili per il tuo Bagno 

Seguendo la scia dei porta asciugamani, un’altra ottima idea potrebbe essere quella di dedicarti al fai da te e restaurare e personalizzare vecchi mobili dismessi per rendere il vostro bagno in linea con il vostro stile. Un buon modo per arredare il vostro bagno divertendovi a ridipingere e rimontare vecchi mobili.
Per esempio potreste utilizzare delle vecchie scrivanie o addirittura la vecchia macchina da cucire di vostra nonna e farle diventare dei mobili per il lavabo. Oppure riutilizzare vecchie credenze da riverniciare per utilizzarlo come mobile per inserire tutto ciò che è necessario. Sicuramente non si potrà dire che il vostro bagno non risulterà essere poco originale.

6. Creare un Angolo SPA 

Se siete amanti del genere potreste anche creare un piccolo angolo relax arredato con poltrone, cuscini e candele profumate. Potreste sorseggiare tisane o te nel vostro tempo libero, per riposare dopo lunghe giornate di lavoro e allontanarsi anche solo per un attimo dalla routine quotidiana.

7. Scegliere lo Stile Marocchino per il proprio bagno

Se ami gli ambienti caldi potresti optare per uno stile marocchino. Come crearlo? Utilizza un mobilio traforato e delle maioliche applicate sulle pareti. Potresti anche aggiungere un tappeto fatto a mano e delle lanterne per rendere l’ambienta ancora più caldo ed accogliente. Puoi anche cimentarti nell’arte del fai da te, prendendo un vecchio dosatore per il sapone ed attorcigliare attorno ad esso una corda avente in diametro di circa sei centimetri.

8. Scegliere uno Stile Giapponese

Cosa c’è di meglio per creare un ambiente rilassante? Sicuramente ambienti orientali. Prediligete le linee squadrate e geometriche, giocando con i legni molto chiari e i materiali naturali. Decorate il tutto con piantine e candele profumate.
In questo modo creerete il vostro spazio zen, delicato e rilassante.

9. Prestate attenzione alla scelta dei Rubinetti

Non sottovalutate la scelta della rubinetteria. I diversi modelli e materiali che di possono trovare in commercio, nel complesso, possono cambiare l’aspetto del bagno. I particolari fanno senza dubbio la differenza.

10. Utilizzare Vasche da Bagno Personalizzate 

La vasca da bagno si sa è sicuramente la cosa più importante in un bagno anche per potersi concedere un bagno rilassante a lume di candela. L’ideale per rendere il tuo bagno unico, è quello di scegliere una vasca dal design particolare e inusuale o inserirne magari una vintage.

Altri articoli
Bagno di Lusso
Bagno di Lusso? Ecco alcuni consigli per ricrearlo a casa tua