bagno total white

Bagno total white: una tendenza d’arredo per gli amanti del bianco

Come arredare un bagno moderno total white?

L’arredo bagno moderno total white continua a essere particolarmente apprezzato. Il bianco è purezza, eleganza, ingrandisce gli ambienti e si presta facilmente al cambiamento con qualche tocco di colore (nel caso in cui ci si stancasse del total white).

Le principali case produttrici di mobili bagno prevedono sempre intere linee di composizioni e mobili multiuso bianchi, così come non mancano mai accessori e complementi d’arredo dello stesso colore.

Ma quali sono i trucchi per arredare un bagno total white dandogli comunque uno stile e una personalità?

Rivestimenti di qualità

Soprattutto in un bagno privo di colore, il rivestimento gioca un ruolo fondamentale. Giocare con materiali e formati può essere un ottimo modo per caratterizzare la stanza da bagno. La prima scelta può riguardare la finitura, che può essere opaca o lucida. Molte aziende realizzano anche mattonelle con texture e superfici particolari che possono alternarsi alla classica superficie liscia o essere utilizzate da sole. Particolarmente interessanti le texture proposte da Ragno  o l’effetto marmo di Marazzi.

mattonelle bagno white

Sanitari in bianco

Questa è la ricerca più facile poiché il bianco resta il colore di riferimento per i sanitari, per cui è facile trovare qualsiasi colore, formato, materiale. Preferenze per la doccia piuttosto che per la vasca? Per sposare lo stile moderno e minimal, il consiglio è quello di scegliere il piatto doccia slim, magari con l’effetto pietra.

La trasparenza del vetro

Per dare luminosità e non inserire nuovi colori, mensole e punti d’appoggio dovranno essere in vetro o effetto vetro. Giocare con le trasparenze contribuirà a creare un effetto elegante e d’impatto. Ovviamente anche il box doccia dovrà essere completamente trasparente.

La composizione bagno

È la regina dell’arredo bagno, quella che detta lo stile, che rappresenta il focus dell’attenzione di chi entra nella stanza da bagno. La scelta dipende, in primis, dagli spazi disponibili. Se non si ha la necessità di acquistare un mobile bagno salvaspazio e si ha una buona larghezza da sfruttare, ci si può divertire con linee asimmetriche o soluzioni “dinamiche”, come il mobile con pouf estraibile. Anche in questo caso si può scegliere tra finiture matte o lucide, sempre a seconda del tipo di “look” scelto per il bagno. Presto su Inbagno.it troverai anche la serie Zen di Cipì total white: design, funzionalità e stile ti aspettano!

cipì total white

I led e le luci

Sono i piccoli dettagli a fare la differenza quando si tratta di interior design! Giocare con l’illuminazione può rendere il bianco del tuo arredo bagno ancora più fashion. Lo specchio retroilluminato è un must have, ma si può anche giocare con punti luce, scegliendo delle applique da posizionare sui sanitari o creando un cielo di faretti sulla vasca da bagno.

Divertiti  con gli accessori

Per completare l’opera, scegli accessori d’appoggio e a muro total white, divertiti con gli appendini, come quelli per termoarredo, novità “cooming soon” di Inbagno, e posiziona qualche vaso o qualche ciotola bianca sulle mensole o sui pensili, per quel particolare che fa la differenza!

Per un total white perfetto ci sono delle regole: evitare troppi punti di bianco diversi, materiali con finiture che stridono, accessori di scarsa qualità. Il ”non colore” ha il limite di far notare subito l’attenzione al risparmio più che al dettaglio! 

Punta sulla ricerca di promozioni e offerte in modo da poter restare nel tuo budget scegliendo il meglio!

Online troverai tante occasioni, oltre che una maggiore gamma di articoli e modelli. Iscriviti alla newsletter di Inbagno per essere informato settimanalmente su tutte gli sconti e le promo!

bagno white

Altri articoli
come scegliere il mobiletto per il bagno
Come Scegliere il Mobiletto per il Bagno